Posts Tagged 'Incontro con l’autore'

Giornata Internazione contro la violenza sulle donne

Venerdì 23 Novembre  alle ore 16.30, presso l’Aula Magna dell’IISS “S. Mottura”  Beatrice Monroy presenterà il libro “Niente ci fu” . La scrittrice racconta la  storia vera  di  Franca Viola, una ragazza siciliana,che  con la sua ribellione scatenò una serie di reazioni che contribuirono a far cambiare la mentalità dei concittadini e il Codice Penale.  L’evento è  organizzato dal movimento Onde Donneinmovimento in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne.

Annunci

Ricomincio da… tre.

In anticipo rispetto all’apertura della scuola , il Blog riapre  per proporre qualche buon libro ai nostri lettori. Il 29 Agosto, si è conclusa la XXII edizione del Premio letterario Racalmare –Leonardo Sciascia  organizzato dal Comune di Grotte (AG)

Tre le autrici finaliste: Bice Biagi, Simonetta Agnello-Hornby e Benedetta Tobagi.

Nella cornice della Piazza Umberto I, la giuria popolare, composta anche da giovani lettori e  presieduta da Gaetano Savatteri, ha votato in diretta e a scrutinio segreto.

Come mi batte forte il tuo cuore” di Benedetta Tobagi si è aggiudicato il primo premio. Seguono “Vento Scomposto” e “In Viaggio con mio padre”.

La Cerimonia ufficiale della premiazione è stata preceduta dall’incontro con le  finaliste che ha permesso al pubblico di conoscere tre libri ma soprattutto tre persone.

Le  autrici hanno regalato emozioni profonde e condiviso esperienze personali con gli spettatori che sono riusciti a dimenticare l’opprimente afa  di una serata estiva.

Tutte, e ciascuno a modo proprio, hanno intrapreso un viaggio alla ricerca della Verità.

 Come non affezionarsi alle tre scrittrici? A Benedetta, alla sua ricerca del Padre ucciso dai brigatisti con il quale ricostruisce un dialogo interiore grazie alla “lettura dei suoi scritti”. A Bice che, attraverso il libro, ha realizzato il tanto “desiderato Viaggio con il padre Enzo” e scoperta “un’ Italia fatta di tanta gente perbene”. A Simonetta che persegue la convinzione di una “Giustizia per tutti” anche per un padre accusato del più terribile dei crimini.

Le vicende umane delle autrici e le storie  da loro narrate  si sono intrecciate , rincorse e spesso fuse grazie ai fili di un’invisibile regia che ha destato tra i partecipanti il desiderio di leggere i tre libri.

Segnaliamo un articolo di Roberto Saviano sul libro che si è aggiudicato il primo premio, un video sulla premiazione e  tre video  sulle autrici



Incontro con lo scrittore Enzo Russo

Giovedì 14 gennaio  alle ore 10.30, nell’ambito di un progetto finalizzato a promuovere la lettura tra i giovani, Enzo Russo incontrerà gli alunni del nostro Istituto.   Lo scrittore mazzarinese, autore di  36 romanzi tradotti in 19 lingue,  è consulente editoriale della casa editrice Mondadori. Vive a Monza  e a Mazzarino.

Segnaliamo  un video  del 2007 nel quale  lo scrittore interviene nel dibattito su “” mafia tra romanzo, fiction e realtà”

Utopia Talk show

 

Segnaliamo ai  nostri lettori  che collegandosi al sito di TFN è possibile vedere le puntate   del talk show  registrato  nei locali della libreria Utopia.

http://www.tfnweb.it/~webtieffenne/utopia.htm

 Al programma di Giancarlo Tirendi e Simona Scaringi    partecipano noti esponenti della cultura nissena  che, prendendo spunto dalle loro opere,  illustrano aspetti peculiari della città  e dei nisseni.  Simona Scaringi, la proprietara della libreria, cura la classifica dei libri più richiesti.

Buona visione!

Salvatore Pasqualetto incontra gli studenti

DSC07208

Salvatore Pasqualetto ha presentato il libro Senza Titolo…Un’altra storia approfondendo  temi legati all’emigrazione,  alle battaglie per la legalità e agli intrecci tra mafia e politica.

Durante l’incontro ha più volte esortato i ragazzi a seguire le loro inclinazioni e  a studiare con passione per raggiungere i propri obiettivi da cittadini liberi e senza “padroni”.

        Al  racconto di Simone , il protagonista del romanzo,  fa da sfondo la Sicilia degli ultimi cinquanta anni; l’autore cita  Enrico Mattei,  il  Generale Dalla Chiesa,  Giovanni Falcone,   Paolo Borsellino. Come ha affermato il Dirigente Scolastico Prof. Salvatore Vizzini, i ragazzi hanno partecipato ad una lezione interdisciplinare che ha affrontato temi sociali,  storici, politici ed economici della Sicilia contemporanea.

 Gi alunni hanno rivolto  diverse domande all’autore, tra le quali:<< Il Generale Dalla Chiesa disse che la mafia siamo noi ogni volta che chiudiamo gli occhi davanti a troppe cose. Su che cosa oggi dovremmo tenere gli occhi aperti? >>

<< Nel libro si legge ” il lavoratore è principalmente un uomo” .Quando il lavoratore perde il rispetto e la dignità? >>

 

   DSC07167 

 

    DSC07171

Senza Titolo … Un’Altra Storia

cop_senzatitolo2Mercoledì 20 Maggio alle ore 09.00 presso l’Aula Magna del nostro istituto Salvatore Pasqualetto presenterà il llibro Senza Titolo… Un’Altra Storia

Del libro Andrea Cammilleri scrive:<< …E’ venuto dal cuore raccontando in maniera appassionata la apparente vita normale di un giovane, il protagonista Simone, che trova nel lavoro il modo di esprimere la sua voglia di cambiare la società, che amaramente scopre corrotta e malandata.>>

Valerio Massimo Manfredi incontra gli alunni

manfrediGrazie ad un ‘iniziativa delle librerie Mondadori di Caltanissetta  e Messina 120 alunni del Mottura hanno potuto conoscere Valerio Massimo Manfredi  e dialogare con lui… un evento che difficilmente potranno dimenticare.

Prima dell ‘incontro sono state acquistati diversi romanzi dell’autore tra i quali  Idi di Marzo, Lo scudo di Talos, L’armata perduta, il Tiranno, Alexandros che sono stati letti dai ragazzi. I docenti di Storia e Italiano  hanno contribuito a contestualizzare il periodo storico  con lezioni e approfondimenti. L’autore  è stato introdotto dal prof. Braccesi  che ne ha esaltato le doti narrative e la multiforme esperienza come archeologo, giornalista, scenografo, professore universitario e conduttore televisivo di programmi di successo come Stargate e l’Impero su LA7.

Valerio Massimo Manfredi   è riuscito a catalizzare l’attenzione degli alunni  intercalando  le notizie sul suo libro con aneddoti della sua giovinezza. Racconta del nonno narratore, dei suoi 5 anni in collegio dove l’unico modo per evadere era leggere i libri di una fornitissima biblioteca, racconta i suoi sogni di ventennne. Parla dell’impegno  come leva per ottenere successo e invita i ragazzi a  scoprire il talento che ciascuno possiede e che li rende unici. Ricorda  un suo amico diplomato presso un Istituto Industriale che oggi possiede un’azienda di successo e dirige 40 ingegneri.

A Zaira che vuole scrivere un libro suggerisce di leggere molto  e di riflettere sui libri che suscitano in lei interesse. Aggiunge che si legge un libro perché  ci regala  emozioni,  permettendoci  di vivere vite che altrimenti non sarebbe possibile vivere.

Parla, dischiude orizzonti, indica  prospettive di crescita, fa  leva sui sentimenti e sull’immaginazione  … tutto questo in un’indimenticabile ora!

Mi accingo a scrivere questo commento, per congratularmi con il preside Salvatore Vizzini, con la prof.ssa Italia Castiglione, per la perfetta riuscita dell’ incontro con uno dei piu’ importanti scrittori di romanzi storici di tutta l’ area italiana, Valerio Massimo Manfredi. Il colloquio che ha tenuto quest’ ultimo nella nostra aula magna, è stato molto affascinante e sopratuttto ho notato l’ interesse dei miei altri “colleghi”, compagni di scuola…Un evento sensazionale per la nostra scuola, per la nostra crescita….Un’ occasione di questo genere, sicuramente le altre scuole se lo possono solo sognare.
P.S.: Grazie Preside e grazie prof.ssa Castiglione.
                                                
                                                 Giuseppe Sollami
                                                   4°H L.S.T.

E’ stato molto interessante incontrare un autore e presentatore molto famoso. Desidero  ringraziare il preside e la prof. I. Castiglione che hanno organizzato questo incontro.
Ho potuto rendermi conto di quanto Valerio Massimo Manfredi sia veramente una persona molto intelligente. Spero che il preside decida di fare un incontro con un altro autore.   
 davide pecoraro


Bibliomottura

Questo è il Blog della Biblioteca Scolastica dell'Istituto Tecnico Industriale /Liceo delle Scienze applicate "S. Mottura"
www.itimottura.it
Orario di apertura
Lunedì 10.10-11.00
Venerdì 10.10-11.00

Catalogo online

http://www.gurulib.com/bibliomottura GuruLib

Blog Stats

  • 21.551 hits

Archivi

agosto: 2019
L M M G V S D
« Mar    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
Annunci